Tune Into English

prima pagina del sitowww.tuneintoenglish.com/

Ecco il sito di Tune Into English e del suo show.
Lo spettacolo itinerante, ideato da chi ha passione sia per l’insegnamento che per la musica, permette di portare nelle scuole non solo una lezione diversa dal solito ed entusiasmante, ma anche un metodo nuovo ed alternativo per imparare ed insegnare l’inglese attraverso le canzoni.
Nel sito, l’area per gli insegnanti contiene lezioni già preparate da usare in classe con canzoni note; alcune di queste vengono da altri insegnanti, e chi volesse può contribuire all’implementazione di questa parte del sito.
L’area per gli studenti contiene giochi, quiz ed esercizi di completamento (con musica da siti esterni).
La pagina sullo spettacolo contiene invece tutte le informazioni per portare lo show nella propria scuola: vi si possono vedere le foto, leggere i commenti, scaricare un dépliant illustrativo.
Ottimo lavoro, Fergal!
Here’s the Tune Into English website.
The roadshow, devised by people who have passion both for music and for teaching, brings into schools not only the possibility of having a fun different lesson, but also a new method for teaching and learning English through songs.
In the website, the Teachers’ Area contains downloadable worksheets for use in class; some of them are from other teachers. If you would like, you too can contribute.
The Students’ Area features music games, quizzes and gap fill exercises (with music from an external site).
The Tune Into English Roadshow has its own page, and you can see photos, read comments from those who have attended the show, and download a leaflet with further details.
Well done Fergal!

5 Commenti

  1. chicca

    gran bel sito e molto utile. come insegnante di lingua inglese nella scuola secondaria di primo grado, ho sempre fatto ricorso alle canzoni in lingua per esercizi di listening and comprehension. ho sempre trovato questo approccio utile e divertente per i ragazzi. le canzoni le ho sempre scelte io, tra quelle a me note e che mi sembravano più adatte. questo sito mi ha dato molti suggerimenti e nuove idee. continua a segnalarci i risultati dei “treasure hunts”.
    grazie
    chicca

  2. Giacomo Rota

    Molto interessante( il sito e questo link). Sono un insegnante di inglese della primaria e mi sto interessando di blog.
    Ti ringrazio per questo tuo “servizio” che offri a tutti i docenti di lingua.

  3. FIORELLA

    HO ACCOMPAGNATO UN’AMICA STUDENTESSA ALLA LEZIONE/SPETTACOLO TUNE INTO ENGLISH ALL’UNIVERSITA’ ORIENTALE DOVE MI SONO LAUREATA MOLTI ANNI FA….DIVERTENTISSIMA E MOLTO EFFICACE!!!! UN SOLO RAMMARICO: AI MIEI TEMPI LE LEZIONI UNIVERSITARIE NON ERANO COSI’ DIVERTENTI. SE COSI’ FOSSE STATO NON AVREI PERSO UN’ORA DI LEZIONE! BRAVO PROF. FERGAL!!!!

  4. rosanna

    Fai un lavoro straordinario.
    Non c’e modo migliore per contribuire all’apprendimento della L2
    I ragazzi si entusiasmano, imparano tanto e sopratutto non si stancano.
    Thank you Fergal

Have something to say?

(No worries, we will keep your email safe! Also, make sure you fill in email and name fields before posting a comment.)